La guida completa alle uova di quaglia

La guida completa alle uova di quaglia
Wesley Wilson

Le uova di quaglia sono tradizionalmente considerate un contorno costoso riservato ai ricchi.

Tuttavia, negli ultimi anni le cose sono cambiate e le uova di quaglia sono diventate più facili ed economiche da acquistare.

Anche le quaglie sono diventate sempre più popolari tra gli agricoltori, poiché l'allevamento di questi piccoli uccelli è abbastanza facile: forniscono uova e talvolta un piccolo reddito extra per la famiglia.

Questo uccello è anche economico da acquistare e allevare.

Nell'articolo che segue vi spiegheremo tutto quello che c'è da sapere sulle uova di quaglia, compreso il loro costo, l'aspetto e il sapore, e vi spiegheremo anche come allevare le quaglie...

Guida per principianti alle uova di quaglia

Le quaglie sono in realtà membri della famiglia dei fagiani e delle pernici.

In totale esistono oltre 120 specie in tutto il mondo e si dividono in Vecchio Mondo (95) e Nuovo Mondo (32).

Questi uccelli vivono principalmente in ambienti cespugliosi, ma ci sono alcune specie, come quelle del Sudamerica, che vivono nelle foreste.

In natura le quaglie sono fortunate a sopravvivere oltre l'anno di età, mentre in cattività due anni sembrano essere la norma.

L'allevamento della quaglia per la carne e le uova è iniziato già nell'XI secolo in Giappone. Alcuni di questi piccoli uccelli venivano anche allevati come uccelli canori.

Le loro uova possono essere di piccole dimensioni ma Dal punto di vista nutrizionale, le uova di quaglia sono circa uguali a quelle di gallina. Poiché le uova di quaglia sono raramente pastorizzate, le donne in gravidanza e le persone con uno stato immunitario ridotto dovrebbero consumarle con cautela.

Le uova di quaglia rimangono un prodotto costoso nella maggior parte del mondo.

Negli Stati Uniti una dozzina di uova di quaglia costa da 0,30 a 1 dollaro per uovo, a seconda della disponibilità.

Oggi la maggior parte delle quaglie viene allevata in Cina.

Tuttavia, negli Stati Uniti il numero di persone che allevano quaglie è in rapido aumento perché sono facili da allevare e abbastanza economiche.

Aspetto

Le uova di quaglia sono grandi circa un terzo di quelle di gallina.

Il colore di base dell'uovo è un tinta bianco sporco con molte macchioline e chiazze marrone scuro Questo li rende perfetti in natura perché si mimetizzano molto bene. L'interno del guscio è blu.

Le uova di quaglia sono solitamente lunghe circa 35 mm e pesano solo 12-16 grammi.

Che sapore hanno le uova di quaglia?

Il sapore dell'uovo di quaglia è un po' difficile da definire.

È meglio descritto come delicato, leggermente selvatico, ricco, sapido, terroso e come un uovo d'anatra!

Sicuramente queste uova sono ricche perché hanno più tuorlo e meno albume, il che tende a dare una profondità di gusto che un uovo di gallina potrebbe non avere.

Inoltre, è necessario ricordare che anche la dieta degli uccelli aggiunge qualcosa al gusto.

5 migliori ovaiole di razza quaglia

Coturnix

La Coturnix è senza dubbio la quaglia migliore e più popolare da allevare per le uova e la carne. La sua maturazione è rapida e può iniziare a deporre le uova in sole sette settimane. Ne troverete sei varietà diverse:

  • Oro
  • Jumbo
  • Inglese
  • Tibetano
  • Smoking
  • Rosetta

I Jumbo sono i preferiti dai fan perché le loro dimensioni li rendono adatti alla carne. Tutte le varietà sono Sono galline ovaiole affidabili e producono in media un uovo al giorno. - rivaleggerà con le vostre migliori galline ovaiole!

Pulsante

Anche la quaglia a bottone è molto popolare da allevare.

Le quaglie di razza King o Chinese Painted Quail impiegano un po' più di tempo per maturare e dovrebbero iniziare a deporre le uova intorno alle dodici settimane di vita. È possibile tenerle in un clima freddo, purché abbiano un'area calda e riparata in cui nascondersi.

Queste uova di quaglia sono minuscole e grandi circa la metà di quelle di una quaglia Jumbo. Non sono tranquille e maneggevoli come le quaglie Coturnix e sono schive.

Bobwhite

Questa razza è allevata più per la caccia alla selvaggina, ma è comunque adatta alla carne e alle uova.

Pesano tra le 6 e le 16 once (170-450 grammi) e impiegano circa sei mesi per maturare completamente.

È necessario ottenere una licenza per allevarli negli Stati Uniti, poiché si tratta di uccelli del Nuovo Mondo. Sono un po' più impegnativi dei Coturnix e possono diventare aggressivi durante la stagione degli amori, quindi è necessario dividerli in coppie.

Gambel's

Queste quaglie sono originarie degli Stati Uniti sud-occidentali.

Hanno un buffo copricapo che li rende molto carini.

La loro maturazione completa richiede circa sei mesi.

Sono uccelli volubili e nervosi che possono essere difficili da allevare perché hanno bisogno di molte attenzioni e cure. Una volta che si sono ambientati, diventeranno relativamente mansueti e mangeranno dalla mano dopo essersi abituati a voi.

Pur deponendo una buona quantità di uova, sono più spesso allevati come animali domestici.

Ricordate che con questa razza è necessario un permesso per allevarli.

California

La Quaglia della California ha un aspetto simile alla Quaglia di Gambel, con un buffo nodo superiore.

Come suggerisce il nome, sono originari della California, quindi è necessaria una licenza per allevarli.

Vengono allevati per le uova, ma più spesso come uccelli da compagnia o per hobby.

Guarda anche: 45 progetti gratuiti di pollai con semplici istruzioni fai da te

Allevare quaglie per le uova

Alloggiamento

Le quaglie sono uccelli di piccole dimensioni, il che le rende più facili da gestire per quanto riguarda la sistemazione e l'alimentazione.

Ci sono un paio di modi diversi per ospitarli, ma dato che stiamo parlando di produzione di uova e di uova di quaglia, ci concentreremo su questo aspetto. La loro sistemazione può essere all'interno o all'esterno. Se è all'esterno, è necessario uno spazio chiuso in cui gli uccelli possano stare durante la stagione fredda.

Le conigliere modificate sono il modo più semplice per ospitare le quaglie.

Inoltre, se si trovano all'esterno, il tetto deve essere coperto per proteggerli dal sole e dalla pioggia.

Le quaglie non hanno bisogno di molto spazio e, a differenza dei polli, non tendono a maltrattarsi l'un l'altro. Infatti, se hanno abbastanza spazio personale (circa un metro quadrato per uccello) vanno molto d'accordo in gruppo. Stranamente, se hanno troppo spazio a disposizione, se la prendono con gli altri.

Cosa dare da mangiare alle quaglie

In natura le quaglie sono onnivore, il che significa che si nutrono principalmente di semi, cereali e bacche, ma amano fare uno spuntino occasionale con vermi o cavallette.

Se viene tenuto come animale domestico, la maggior parte della sua dieta dovrebbe essere costituita da un mangime di buona qualità per uccelli selvatici.

I giovani pulcini hanno bisogno di un rapporto proteico di almeno il 24%.

Tuttavia, una volta raggiunte le 6-8 settimane di età, è possibile passare a un rapporto proteico del 20%, sufficiente per far sì che continuino a deporre uova di quaglia. È possibile acquistare una linea di mangimi speciali per selvaggina o utilizzare un mangime per tacchini.

Una volta raggiunta l'età adulta, è opportuno utilizzare un mangime di mantenimento per uccelli da selvaggina, ma Se avete difficoltà a reperirlo, potete utilizzare un mangime per tacchini/polli al 20% di proteine. Oltre al mangime, le quaglie hanno bisogno di guscio d'ostrica per mantenere i livelli di calcio necessari per le uova di quaglia, da offrire separatamente agli uccelli.

Guarda anche: Le 8 migliori galline che depongono uova blu

È opportuno offrire anche della graniglia, in modo che gli uccelli possano macinare e digerire il mangime. Come sempre, deve essere sempre disponibile acqua fresca e pulita.

Le quaglie mangiano in modo ragionevole e si fermano quando sono sazie, quindi non dovete preoccuparvi che mangino troppo.

Oltre al mangime, si possono offrire croccantini come verdure, vermi e grilli.

Assicuratevi però che queste leccornie non superino il 10% del loro fabbisogno giornaliero.

Quando e quanto spesso le quaglie depongono le uova?

Questo dipende dalla varietà di quaglie che avete scelto di allevare.

La quaglia Coturnix matura a circa sette settimane di vita e inizia a deporre le uova di quaglia, mentre altre varietà come la Gambel's e la Bobwhite non maturano prima di sei mesi.

Anche in questo caso la Coturnix è la quaglia più prolifica nella deposizione di uova e può arrivare a deporre fino a 300 uova all'anno.

Altre varietà possono deporre molte uova di quaglia, ma non superano la Coturnix.

Per deporre bene hanno bisogno di circa 12-14 ore di luce.

Predatori e sicurezza

Purtroppo, in natura, le quaglie sono nel menù di tutti.

La buona notizia è che le quaglie sono difficili da catturare e si mimetizzano molto bene.

Tuttavia, è necessario essere diligenti per quanto riguarda la sicurezza.

Assicuratevi che la gabbia sia ben costruita e che le serrature e i punti di accesso siano chiusi a chiave ogni notte.

Le gabbie e i recinti devono essere realizzati con una rete di ferro da mezzo pollice per impedire a ratti, topi e donnole di entrare nella gabbia. La maggior parte delle persone eleva le gabbie da terra per comodità, ma questo aiuta anche a fermare alcuni predatori.

Per ulteriori suggerimenti, potete leggere la nostra guida sui predatori di polli.

Salute

Le quaglie sono piuttosto robuste e raramente soffrono di gravi problemi di salute.

Naturalmente dovranno essere trattati per parassiti come pidocchi, acari e vermi, ma nel complesso sono uccelli sani.

Se le quaglie si ammalano di pidocchi, la polvere di pollame se ne occuperà.

Il trattamento dovrà essere ripetuto ogni 7-10 giorni per uccidere i piccoli che si sono schiusi. Tutte le lettiere dovranno essere gettate via e la gabbia dovrà essere lavata con un disinfettante.

Per maggiori informazioni, leggete la nostra guida completa sugli acari dei polli.

I vermi possono essere trattati con un sverminatore per polli utilizzando un dosaggio modificato in base al peso.

Il problema principale per la salute delle quaglie è mantenere il giusto rapporto tra maschi e femmine.

Per quanto siano piccole e dall'aspetto dolce, le quaglie possono essere feroci l'una con l'altra.

Le quaglie dovrebbero essere tenute in un rapporto di un maschio per quattro-sette femmine. Assicuratevi sempre che abbiano abbastanza spazio personale e non tenete mai i maschi in una gabbia insieme. Anche se convivono volentieri in covi, due o più maschi insieme sono un problema.

Consigli per mantenere le quaglie in salute

  1. Non aggiungere mai adulti alle covate avviate.
  2. È molto difficile incubare le uova di quaglia, quindi si inizia con i pulcini.
  3. Mantenete l'altezza della stalla al di sotto del metro e mezzo, in modo che non possano volare in alto e ferirsi.
  4. È importante mantenere un rapporto rigoroso tra maschi e femmine (come già detto), altrimenti possono litigare o le femmine possono essere allevate a morte.
  5. Assicuratevi che abbiano spazio sufficiente per muoversi.
  6. Somministrate loro un mangime di alta qualità e assicuratevi che dispongano di una quantità sufficiente di calcio per mantenere duro il guscio delle uova.

Domande frequenti sulle uova di quaglia

Quali sono i benefici delle uova di quaglia?

Le uova di quaglia sono state pubblicizzate come superiori dal punto di vista nutrizionale rispetto a quelle di gallina, ma la verità è che la differenza tra loro è minima.

Se allevate le quaglie, il vantaggio più ovvio è che avrete una scorta costante di uova di quaglia: sono più piccole di quelle di gallina e sono un piccolo snack appetibile.

Il loro sapore è unico e molto ricco, il che li rende ottimi per la cottura al forno.

Quanto costano le uova di quaglia?

Ciò dipende dalla domanda e dall'offerta locale.

Se vivete in una zona in cui ci sono diversi punti vendita, il costo sarà inferiore, ma nelle zone con un'offerta limitata il costo può essere molto elevato. In media, il prezzo di un uovo di quaglia può variare da 30 centesimi a 1,00 dollari l'uno.

Sintesi

Sono uccellini molto simpatici da osservare e, a differenza delle galline, sono molto silenziosi.

Una volta impostato il tutto, ci si può sedere e goderseli.

Poche città o comuni hanno regolamentazioni relative alle quaglie, quindi potreste essere in grado di tenerle anche se non vi è permesso tenere polli, ma verificate sempre prima.

Se state pensando di vendere le uova o la carne, assicuratevi di fare prima delle ricerche.

La vendita di uova di quaglia può essere molto redditizia se si dispone del mercato giusto.

Fateci sapere nella sezione commenti qui sotto tutto sulle vostre uova di quaglia...




Wesley Wilson
Wesley Wilson
Jeremy Cruz è un autore esperto e un appassionato sostenitore delle pratiche agricole sostenibili. Con un profondo amore per gli animali e un particolare interesse per il pollame, Jeremy si è dedicato a educare e ispirare gli altri attraverso il suo popolare blog, Raising Healthy Domestic Chickens.Un autoproclamato appassionato di polli da cortile, il viaggio di Jeremy nell'allevamento di polli domestici sani è iniziato anni fa, quando ha adottato il suo primo gregge. Di fronte alle sfide di mantenere il loro benessere e garantire la loro salute ottimale, ha intrapreso un processo di apprendimento continuo che ha plasmato la sua esperienza nella cura del pollame.Con un background in agricoltura e una profonda comprensione dei vantaggi della fattoria, il blog di Jeremy funge da risorsa completa sia per i principianti che per gli esperti allevatori di polli. Dalla corretta alimentazione e progettazione del pollaio ai rimedi naturali e alla prevenzione delle malattie, i suoi articoli approfonditi offrono consigli pratici e una guida esperta per aiutare i proprietari di greggi ad allevare polli felici, resistenti e rigogliosi.Grazie al suo stile di scrittura accattivante e alla capacità di distillare argomenti complessi in informazioni accessibili, Jeremy ha costruito un fedele seguito di lettori entusiasti che si rivolgono al suo blog per consigli fidati. Con un impegno per la sostenibilità e le pratiche biologiche, esplora spesso l'intersezione tra agricoltura etica e allevamento di polli, incoraggiando il suopubblico a prestare attenzione al proprio ambiente e al benessere dei propri compagni pennuti.Quando non si prende cura dei suoi amici pennuti o non è immerso nella scrittura, Jeremy può essere trovato a difendere il benessere degli animali e promuovere metodi di allevamento sostenibili all'interno della sua comunità locale. In qualità di abile oratore, partecipa attivamente a workshop e seminari, condividendo le sue conoscenze e ispirando gli altri ad abbracciare le gioie e le ricompense dell'allevamento di polli domestici sani.La dedizione di Jeremy alla cura del pollame, la sua vasta conoscenza e il suo autentico desiderio di aiutare gli altri lo rendono una voce fidata nel mondo dell'allevamento di polli da cortile. Con il suo blog, Raising Healthy Domestic Chickens, continua a consentire alle persone di intraprendere i propri viaggi gratificanti di agricoltura sostenibile e umana.