Anatra muta per principianti (Scheda completa per la cura)

Anatra muta per principianti (Scheda completa per la cura)
Wesley Wilson

L'anatra muta è molto diversa dalle altre anatre.

Pur essendo un uccello acquatico, preferisce trascorrere il tempo appollaiandosi sugli alberi, lontano dai predatori.

In una fattoria il Muscovy ha molto da offrire, tra cui le uova e un ottimo controllo dei parassiti. Sono a bassa manutenzione, silenziosi e si adattano molto bene ai polli e agli altri volatili.

Potete tenerli anche se non avete uno stagno o un ruscello nelle vicinanze: i muschi si accontentano di una piccola piscina per bambini come fonte d'acqua.

Continuate a leggere per saperne di più su questa anatra unica...

Panoramica sull'anatra muta

L'anatra muta ( Cairina moschata ) non è la solita anatra da cortile.

Per cominciare, sono silenziosi!

Pur essendo un'anatra, il Muscovy è una delle poche specie non imparentate con la famiglia dei prolifici Germani reali: si tratta di una specie a sé stante, nota come anatra selvatica.

All'altezza del loro soprannome di gallo arboricolo, spesso nidificano in alto sugli alberi per evitare i predatori. Preferiscono nidificare in zone elevate e molto difficilmente nidificano a terra, come fanno la maggior parte delle altre anatre.

Si prevede che depongano circa 200 uova all'anno.

Le uova di anatra sono apprezzate per la cottura al forno e sono nutrizionalmente superiori a quelle di gallina!

Le mosche sono eccellenti anche nella lotta contro i parassiti e sono molto utili da avere intorno alle stalle per tenere lontane mosche e zecche.

Nel complesso si tratta di un anatra amichevole e insolita che ama la compagnia umana Quando sono felici, scodinzolano e fanno la capoccia.

Anatra muta
Per i principianti: Sì.
Durata della vita: 8-12 anni.
Peso: Gallina (6 libbre) e gallo (12 libbre).
Colore: In bianco e nero.
Produzione di uova: 3-4 a settimana.
Colore dell'uovo: Crema.
Conosciuto per la sua cocciutaggine: Sì.
Bravo con i bambini: Sì.
Costo dell'anatra: 7 dollari per anatroccolo.

Pro

  • Sono molto silenziosi e non starnazzano.
  • Personalità amichevole - scodinzolano anche quando sono felici.
  • Sono anatre che richiedono poca manutenzione.
  • Fantastica disinfestazione.
  • Depone bellissime uova grandi color crema.

Aspetto

Il Muscovy è un'anatra di grandi dimensioni.

I maschi possono raggiungere una lunghezza di circa 30 pollici, mentre le femmine di solito sono circa la metà.

Il Muscovy selvatico è per lo più nero iridescente con macchie alari bianche, mentre la varietà domestica può essere di vari colori, dal nero fino a un aspetto completamente bianco.

Hanno un corpo robusto e solido, con un collo lungo e una coda lunga e piatta.

Un altro nome per il Muscovy è il anatra selvatica maggiore In natura, il Muscovy vive e si appollaia sugli alberi per sicurezza: le sue zampe nere e palmate sono dotate di artigli forti e affilati per afferrare i rami.

La testa è caratterizzata da un lungo becco spiovente con un pomello rosso o nero alla base, che può essere rosa, nero, giallo o una combinazione di alcuni o tutti i colori.

Ogni anatra muta avrà un maschera per il viso .

Questa maschera facciale si chiama in realtà caruncoli e si presenta come escrescenze nodose e verrucose.

Le caruncole iniziano a crescere quando sono adolescenti e si sviluppano lentamente per tutta la vita. Le caruncole sono più grandi e più rosse nei maschi. Contengono ghiandole oleifere che secernono l'olio utilizzato per preparare le piume e mantenerle impermeabili.

Dimensioni e peso

Una volta cresciuta, la femmina di Muscovy raggiunge circa 6,6 libbre.

I maschi, invece, raggiungono circa 12 libbre, ma alcuni possono arrivare a pesare fino a 18 libbre.

Si tratta di un'anatra lunga, con i maschi che raggiungono circa 30 pollici di lunghezza e le femmine circa la metà. L'apertura alare del Muscovy può raggiungere l'impressionante lunghezza di un metro e mezzo da punta a punta.

Varietà di colore

La varietà selvatica del Muscovy è di colore nero lucido più solido con macchie alari bianche.

I Muscovies addomesticati sono più uniformemente bianchi e neri, ma si possono trovare anche nei colori pied-de-poule, bronzo, cioccolato, blu, nero, tutto bianco e lavanda.

Cosa significa possedere un'anatra muta?

Le mosche sono anatre amichevoli.

Anche se non gracchiano, spesso scodinzolano e scuotono la testa quando sono eccitati di vedervi.

I rumori che emettono sono più che altro sibili e sbuffi, ma non pensate che sibilino per paura o rabbia: è semplicemente il loro modo di esprimersi. Ascoltare un gruppo di moscoviti che chiacchierano è interessante.

Le femmine sono generalmente tranquille, ma i maschi possono essere un po' difficili da gestire. Possono lottare tra di loro per avere accesso alle galline. Anche se si accoppiano con una sola gallina per una stagione, non necessariamente saranno fedele e cercherà di accoppiarsi con altre femmine.

Le femmine sono buone volatrici e spesso decollano verso altre zone, per cui si consiglia di tenere le loro ali tarpate. Le otarie, invece, sono un po' troppo pesanti per volare bene o lontano!

Non amano essere maneggiati, ma si abitueranno a essere toccati e accarezzati se li si addestra come anatroccoli.

Produzione di uova

L'anatra muta può deporre fino a 190 uova color crema ogni anno.

Queste uova possono essere lunghe da 1 a 2,5 pollici e possono pesare fino a 2,7 once.

I moscaioli amano covare nei mesi estivi e spesso raccolgono fino a 16 uova da incubare. Alcune femmine sono note per covare insieme o addirittura con le galline, che sembrano gradire la compagnia e sono piuttosto felici di questa sistemazione.

Ci vogliono 30-35 giorni per incubare le uova e le anatre mutaforma sono ottime mamme!

Quando nascono, gli anatroccoli sono gialli con macchie marroncine e restano con la mamma per 10-12 settimane, finché non riescono a regolare la temperatura in modo autonomo.

Produzione di uova
Uova a settimana: 3-4 Uova.
Colore: Crema o bianco.
Dimensioni: Da grande a jumbo.

Livelli di rumore

Il Muscovy è un'anatra relativamente tranquilla.

Se si riunisce un gruppo di anatre, queste parlano in modo piuttosto animato, ma a un volume molto più basso rispetto alle altre anatre.

Scheda tecnica dell'anatra muta

Problemi di salute

In generale, il Muscovy è un'anatra sana e robusta.

L'unica preoccupazione per la salute di quest'anatra è stata riscontrata durante uno studio condotto in Colombia, che ha rilevato una maggiore frequenza di infezioni da Haemoproteus e Plasmodium (entrambi endemici delle aree tropicali), ma nessuno dei due parassiti è zoonotico e quindi non c'è pericolo per l'uomo.

Altrimenti sono soggetti ai soliti parassiti, tra cui pidocchi e vermi, che possono essere controllati con i farmaci.

Un aspetto preoccupante per tutte le anatre è la possibilità di contrarre la peste dell'anatra (enterite virale dell'anatra o DVE), causata da un virus. Negli Stati Uniti è disponibile un vaccino che dovrebbe essere somministrato se possibile.

Alimentazione

L'anatra muta è onnivora, cioè si nutre di piante e altri animali.

Come anatroccoli si può somministrare loro un mangime per tutte le greggi con l'aggiunta di lievito di birra. Mangiano anche erba, cereali e mais. Con l'età inizieranno a mangiare insetti, lumache, insetti e crostacei proprio come gli adulti.

Le altiche adulte possono essere alimentate con un mangime completo che integrano con bocconcini cacciati in cortile e in giardino.

Nelle zone tropicali attaccano i termitai e mangiano anche le termiti.

Guarda anche: Uova di anatra e uova di gallina: qual è l'uovo d'oro?

Potete dare loro del verde extra sotto forma di lattuga tritata, erba tagliata (senza pesticidi), verdure fresche tritate e mais. Se avete uno stagno, si diletteranno a mangiare alcune piante e radici.

Impostazione della cooperativa e roaming

A differenza di altre anatre, il Muscovy preferisce appollaiarsi, quindi è necessario disporre di robusti posatoi nella stia!

Sembra che vadano d'accordo con le galline e che non gli dispiaccia condividere il pollaio con loro.

Guarda anche: Le 5 migliori casse per polli e pollame: la guida completa

Poiché nidificano istintivamente in luoghi elevati, è possibile utilizzare grandi cassette per la nidificazione dei polli.

Quanto è grande una cassetta nido Muscovy?

Le dimensioni ideali sono quelle di una scatola alta un metro e mezzo e larga e profonda 18 pollici. Se avete più di una gallina Muscovy, potreste lasciare la scatola aperta nella parte superiore, in modo che possano condividere lo spazio e divertirsi a co-nidificare. Per saperne di più, leggete 9 cose da sapere prima di tenere le anatre come animali domestici.

Per quanto riguarda l'esterno della stalla, i moscoviti amano muoversi in libertà.

Si nutrono di parassiti come mosche e zecche e spesso vengono liberati nei pascoli dopo il bestiame per eliminare mosche e vermi. Amano anche dilettarsi ai bordi di stagni e ruscelli alla ricerca di gustosi crostacei, radici di piante, larve e qualsiasi altra piccola prelibatezza riescano a trovare.

È lecito aspettarsi che mangino anche l'erba!

Sono ottimi per rimuovere grani e semi.

Questa anatra tollera il confinamento, ma si comporta molto meglio se le viene permesso di pascolare fuori dal recinto.

Se dovete tenerli in una gabbia, allora avranno bisogno di un bel po' di spazio: cercate di dare a ciascuno di loro almeno 15 metri quadrati e una pozza d'acqua da usare come fonte d'acqua.

Storia della razza Muscovy

L'anatra muta ha una storia lunga e interessante.

Sono infatti una delle specie più antiche ad essere state addomesticate dall'uomo.

Gli indiani del Sud America tenevano queste anatre quando gli spagnoli arrivarono nel Nuovo Mondo nel 1492. I sovrani aztechi avevano mantelli fatti di piume di Moscovia e l'anatra Moscovia era l'animale totem del loro dio del vento (Ehecatl).

Gli spagnoli chiamavano il selvaggio Muscovy pato reale e la versione nazionale pato criollo o pato mudo Cristoforo Colombo inviò alcune di queste anatre in Spagna, dove si stabilirono e furono utilizzate per scopi culinari e per le piume.

Tuttavia, non è chiaro come quest'anatra abbia preso il nome di Moscovia.

Potrebbe essere una corruzione di uno dei nomi delle tribù sudamericane o potrebbe derivare dalla compagnia di navigazione che li trasportò in Inghilterra e in Francia (la Muscovite Company).

Da allora il Muscovy ha creato colonie selvatiche in tutto il mondo e viene allevato come anatra domestica in numerosi paesi del mondo.

Oggi sono diventati i preferiti dell'aia e sono membri produttivi di molte fattorie in tutti gli Stati Uniti.

Sintesi

Sebbene l'anatra muschiata sia originaria del Messico e del Sud America, è presente in tutto il mondo.

Esistono diverse colonie selvatiche in varie parti del mondo, oltre alla popolazione domestica. In alcune aree è considerata una specie infestante invasiva a causa dei danni che può causare al terreno con le sue zampe artigliate e della possibile distruzione di specie autoctone di coleotteri e invertebrati.

Non solo hanno un aspetto diverso dalla maggior parte delle anatre, ma sono anche diverse.

Quest'anatra è geneticamente diversa dal germano reale, che è l'antenato della maggior parte delle nostre razze di anatre.

Anche se la loro maturazione è lenta, sono ottimi disinfestatori e depositari di uova.

Tutti questi elementi li rendono una razza ideale per i principianti.

Fateci sapere le vostre domande nella sezione commenti qui sotto...




Wesley Wilson
Wesley Wilson
Jeremy Cruz è un autore esperto e un appassionato sostenitore delle pratiche agricole sostenibili. Con un profondo amore per gli animali e un particolare interesse per il pollame, Jeremy si è dedicato a educare e ispirare gli altri attraverso il suo popolare blog, Raising Healthy Domestic Chickens.Un autoproclamato appassionato di polli da cortile, il viaggio di Jeremy nell'allevamento di polli domestici sani è iniziato anni fa, quando ha adottato il suo primo gregge. Di fronte alle sfide di mantenere il loro benessere e garantire la loro salute ottimale, ha intrapreso un processo di apprendimento continuo che ha plasmato la sua esperienza nella cura del pollame.Con un background in agricoltura e una profonda comprensione dei vantaggi della fattoria, il blog di Jeremy funge da risorsa completa sia per i principianti che per gli esperti allevatori di polli. Dalla corretta alimentazione e progettazione del pollaio ai rimedi naturali e alla prevenzione delle malattie, i suoi articoli approfonditi offrono consigli pratici e una guida esperta per aiutare i proprietari di greggi ad allevare polli felici, resistenti e rigogliosi.Grazie al suo stile di scrittura accattivante e alla capacità di distillare argomenti complessi in informazioni accessibili, Jeremy ha costruito un fedele seguito di lettori entusiasti che si rivolgono al suo blog per consigli fidati. Con un impegno per la sostenibilità e le pratiche biologiche, esplora spesso l'intersezione tra agricoltura etica e allevamento di polli, incoraggiando il suopubblico a prestare attenzione al proprio ambiente e al benessere dei propri compagni pennuti.Quando non si prende cura dei suoi amici pennuti o non è immerso nella scrittura, Jeremy può essere trovato a difendere il benessere degli animali e promuovere metodi di allevamento sostenibili all'interno della sua comunità locale. In qualità di abile oratore, partecipa attivamente a workshop e seminari, condividendo le sue conoscenze e ispirando gli altri ad abbracciare le gioie e le ricompense dell'allevamento di polli domestici sani.La dedizione di Jeremy alla cura del pollame, la sua vasta conoscenza e il suo autentico desiderio di aiutare gli altri lo rendono una voce fidata nel mondo dell'allevamento di polli da cortile. Con il suo blog, Raising Healthy Domestic Chickens, continua a consentire alle persone di intraprendere i propri viaggi gratificanti di agricoltura sostenibile e umana.