La gazza anatra: guida alla cura, uova e altro...

La gazza anatra: guida alla cura, uova e altro...
Wesley Wilson

Le anatre gazza sono una razza rara e bellissima.

Queste anatre hanno una duplice funzione e sono note soprattutto per la deposizione di splendide uova verdi o blu.

Come si può intuire dal nome, il colore di quest'anatra corrisponde al bianco e nero della gazza europea.

Sono accattivanti e hanno un temperamento molto gentile e pacifico.

Se anche voi volete partecipare allo sforzo di conservazione accogliendo nel vostro giardino delle bellissime gaie anatre, ecco cosa dovete sapere...

Panoramica di Magpie Duck

La gazza è una razza a duplice attitudine, nota soprattutto per la sua incredibile versatilità.

Queste anatre sono ottime bottinatrici e amano andare a caccia di insetti: daranno la caccia a tutti i parassiti che potrebbero affliggere il vostro giardino e otterranno così delle ottime proteine.

Le gaie anatre sono anatre amichevoli per i principianti che hanno un carattere dolce .

Non sono noti per la covata e depongono 200-300 uova all'anno (circa 5 a settimana), di vari colori, tra cui bianco, blu o verde.

Queste anatre sono classificate come una razza leggera, con i draghi che pesano circa 6 libbre e le galline 5,5 libbre. Sono disponibili in bianco e nero, blu e bianco, lavanda e bianco, e dun e bianco, anche se solo le varietà nere e blu sono riconosciute dall'American Poultry Association.

Guarda anche: Guida completa a Buff Brahma: tutto quello che c'è da sapere

In una fattoria, le gaie anatre sarebbero un'aggiunta meravigliosa.

Sono anatre molto socievoli che possono essere accolte con altri volatili e altre razze di anatre, purché vengano introdotte lentamente. Sono anche un ottimo uccello per la famiglia e amano interagire con adulti e bambini.

Il prezzo da pagare è di circa 15 dollari per anatroccolo, poiché sono rari.

Gazza anatra
Per i principianti: Sì.
Durata della vita: 9-12 anni.
Peso: Gallina (5,5 lb) e Drake (6 lb).
Colore: Bianco e nero.
Produzione di uova: 3-4 a settimana.
Colore dell'uovo: Bianco, blu, verde.
Conosciuto per la sua cocciutaggine: No.
Bravo con i bambini: Sì.
Costo del pollo: 15 dollari per anatroccolo.

Pro e contro

Pro:

  • Una razza rara e bellissima
  • Amichevole con gli altri volatili
  • Buono con i bambini
  • Forti foraggiatori che si nutrono dei parassiti del giardino

Contro:

  • Possono essere vittime di bullismo per la loro natura gentile
  • L'allevamento di soggetti con marcature corrette può essere impegnativo

Aspetto

Come suggerisce il nome, la gazza ha l'aspetto di una gazza europea.

Ciò è dovuto principalmente al fatto che i due uccelli condividono la stessa colore bianco e nero.

Tuttavia, le gaie anatre sono molto più grandi delle gazze.

Hanno un corpo lungo e un muso largo, simile a quello di un'anatra corritrice indiana, che permette loro di reggersi in modo simile. I becchi possono essere di qualsiasi colore tra il giallo e l'arancione, ma le zampe e i piedi devono essere arancioni.

Una parte fondamentale del loro aspetto è il "cappello" o macchia colorata sulla testa, l'unica parte del corpo non bianca, che si estende dalle spalle alla coda.

Le aringhe hanno le penne della coda arricciate, mentre le galline dovrebbero avere le penne della coda dritte.

Dimensioni e peso

Le gazze sono classificate come anatre leggere.

Le tracine sono più grandi delle galline e raggiungono circa 6 libbre, mentre le galline dovrebbero essere più vicine alle 5 libbre e mezzo in media.

Sono più piccoli dell'anatra corritrice indiana, che raggiunge i 25 pollici di altezza, quindi le gazze che possedete non raggiungono i 25 pollici.

Varietà di colore

Questa razza ha solo due varietà di colore riconosciute dall'American Poultry Association.

  1. Nero con bianco
  2. Blu e bianco

Le loro macchie bianche non cambiano mai e sono un indicatore fondamentale.

Altre varietà di colore sono il dun e il lavanda, ma poiché le gazze sono minacciate, questi colori sono molto più difficili da trovare.

Cosa significa possedere una gazza?

La gazza è una razza attiva che ama passare il tempo a foraggiare.

Le sentirete chiacchierare tra di loro, ma non sono più rumorose di qualsiasi altra anatra che si possa sentire vicino a uno stagno.

Sebbene amino foraggiare, si accontentano di essere confinati quando è necessario. Assicuratevi che abbiano accesso a uno stagno o a una piscina il più possibile per mantenerli in salute. Gli stagni sono anche un ottimo modo per utilizzare correttamente la loro energia.

Sono anatre socievoli, che vanno d'accordo con chiunque, sono ottime per le fattorie e possono integrarsi con greggi misti o altri animali.

Personalità

La gazza è una razza curiosa e gentile.

Sono molto socievoli e si adattano a qualsiasi altro pollame, a patto che vengano introdotte lentamente. Come per ogni integrazione di gregge, questo processo deve essere fatto con delicatezza, collocando le nuove anatre nella casa delle anatre di notte per ridurre il più possibile il bullismo.

Anche le gazza si trovano bene con i polli e all'inizio possono essere curiose nei loro confronti. Finiranno per fare compagnia ai vostri polli mentre sono in libertà.

Per quanto siano ottime negli allevamenti misti, le gaie anatre si comportano altrettanto bene con i membri della loro stessa razza. Sono note per essere felici in compagnia l'una dell'altra e spesso foraggiano insieme. Se acquistate una gaia anatra, prendetene almeno due. In questo modo le gaie acquistate non si sentiranno isolate.

Per quanto riguarda le interazioni con la famiglia, la gazza è una razza adorabile da tenere in giardino: pur essendo curiosa e spesso molto vigile, è docile e gentile con i bambini e socievole con le persone.

Raramente volano anche Se siete alle prime armi, sono un ottimo modo per iniziare ad allevare anatre.

Produzione di uova

Queste anatre sono amate per la loro bellissime uova bianche, blu e persino verdi Il colore delle uova dipende dal colore delle uova deposte dai genitori.

Le gazza depongono 200-300 uova all'anno, pari a circa 4-6 uova alla settimana.

Come la maggior parte delle uova di anatra, queste uova sono grandi e aggiungeranno sicuramente un po' di colore al vostro cartone delle uova!

Cominciano a deporre le uova tra le 25 e le 30 settimane di età.

Le galline di allevamento della gazza raramente diventano covate, ma sono ottime madri quando lo sono. È davvero necessario conoscere le anatre della gazza individualmente per decidere se sono in grado di allevare i propri anatroccoli. In caso contrario, si raccomanda di incubare le uova che si desidera far covare.

Produzione di uova
Uova a settimana: 4-6 Uova.
Colore: Bianco, blu o verde.
Dimensioni: Grande.

Livelli di rumore

La razza della gazza è un livello medio di rumore.

Non sono straordinariamente rumorosi o chiacchieroni, ma nemmeno silenziosi.

Le gaie anatre chiacchierano con voi e con il loro stormo, ma restano volentieri nei paraggi, a meno che non ci sia una minaccia per la quale si stanno allarmando. Questo le rende adatte alle aree urbane e alle fattorie rurali.

Guarda anche: Anatra muta per principianti (Scheda completa per la cura)

Guida alla cura dell'anatra gazza

La gazza richiede le stesse cure di base delle altre anatre.

Questo include una stia dove possano trovare riparo dalle intemperie, l'accesso all'acqua in ogni momento, il mangime e un luogo dove possano razzolare liberamente quando possibile.

Dovrete assicurarvi che abbiano accesso a uno stagno, a una piscina o a uno specchio d'acqua in cui nuotare: è qui che le anatre fanno la maggior parte del loro foraggiamento e dove possono esprimere i comportamenti più naturali. Senza l'accesso a uno stagno o a una piscina, nel vostro branco si verificheranno rapidamente fenomeni di bullismo e malattie.

Problemi di salute

Per quanto riguarda i problemi di salute, non hanno problemi genetici di fondo a cui prestare attenzione.

Sono facili da curare e vivono in media 9-12 anni.

Alimentazione

Quando si tratta di alimentazione, le gazzaie sono molto efficienti.

È possibile somministrare qualsiasi tipo di mangime per pollame o uccelli acquatici, ad eccezione dei mangimi medicati, che spesso sono destinati esclusivamente ai polli e potrebbero causare malattie alle anatre.

Si consiglia di somministrare loro mangimi per galline ovaiole nei mesi più caldi e mangimi per polli da carne nei mesi più freddi.

I mesi più caldi sono quelli in cui le anatre depongono più spesso, quindi hanno bisogno di calcio extra, ma sono in grado di foraggiare le proteine. Nei mesi più freddi depongono meno, ma non sono in grado di foraggiare, ed è per questo che un buon mangime per polli da carne è utile. Il modo migliore per nutrire le anatre è l'accesso libero, mangeranno quando necessario e foraggeranno il resto.

Impostazione della cooperativa e roaming

Le anatre gazza sono classificate come razza leggera.

Non sono necessarie cassette nido o posatoi, poiché le anatre non si appollaiano e tendono a deporre le uova a terra.

Le gaie anatre hanno un'anima da foraggiere.

Ciò significa che hanno bisogno di molto spazio per il foraggiamento: ognuno di loro dovrebbe avere almeno 3 metri quadrati di spazio, ma più ce n'è meglio è.

Se devono stare in una corsia, assicuratevi che siano intrattenuti per evitare che si agitino.

Per quanto riguarda il laghetto, anche una piccola piscina per bambini aiuterà le anatre a sentirsi più a casa, ma più il laghetto è naturale e grande, più le anatre saranno felici. Assicuratevi che ci sia abbastanza spazio nell'acqua perché tutte le anatre possano stare comodamente.

Storia della razza

La gazza è stata allevata per la prima volta all'inizio del XIX secolo grazie a Oliver Drake e M.C. Gower-Williams.

Questi due uomini, che possedevano allevamenti rispettivamente nello Yorkshire (Inghilterra) e nel Galles, volevano creare una nuova razza di anatra a doppio uso.

Purtroppo i loro metodi di incrocio sono andati perduti nel tempo e ciò fa sì che l'ascendenza della gazza sia avvolta nel mistero.

Molti ritengono che nel processo di allevamento sia stata coinvolta un'anatra indiana Runner, mentre sono in corso speculazioni sulla possibilità che anche un Huttegem belga sia stato coinvolto nel processo di allevamento, a causa della popolarità degli Huttegem belgi in Inghilterra all'epoca della creazione dell'anatra gazza.

Sappiamo che questa razza è stata classificata per la prima volta come standardizzata in Inghilterra nel 1926 ed è stata menzionata in un libro di Charles Roscoe sull'allevamento delle anatre nel 1941.

Con l'aumento della popolarità, la razza è stata introdotta negli Stati Uniti intorno al 1963 ed è stata riconosciuta dall'American Poultry Association nel 1977.

Purtroppo, questa razza non ha mai guadagnato popolarità negli Stati Uniti, tanto che è raro vederla nelle fattorie e nelle fattorie.

Oggi sono considerati una razza ereditaria rara o minacciata e necessitano di essere conservati.

Sintesi

La gazza è una razza elegante e pacifica, che si distingue per le sue caratteristiche migliori:

  • Le gazze sono grandi foraggiatrici e sono note per mangiare una varietà di parassiti del giardino.
  • Sono molto gentili con i bambini e sono socievoli sia con le persone che con gli altri volatili.
  • I due colori più comuni e accettati sono il nero e il blu.
  • Le aringhe hanno la coda arricciata, mentre le galline hanno le penne della coda dritte.
  • Depongono 200-300 uova grandi all'anno, di colore bianco, verde o blu.

Tiene queste anatre?

Fateci sapere nella sezione commenti qui sotto...




Wesley Wilson
Wesley Wilson
Jeremy Cruz è un autore esperto e un appassionato sostenitore delle pratiche agricole sostenibili. Con un profondo amore per gli animali e un particolare interesse per il pollame, Jeremy si è dedicato a educare e ispirare gli altri attraverso il suo popolare blog, Raising Healthy Domestic Chickens.Un autoproclamato appassionato di polli da cortile, il viaggio di Jeremy nell'allevamento di polli domestici sani è iniziato anni fa, quando ha adottato il suo primo gregge. Di fronte alle sfide di mantenere il loro benessere e garantire la loro salute ottimale, ha intrapreso un processo di apprendimento continuo che ha plasmato la sua esperienza nella cura del pollame.Con un background in agricoltura e una profonda comprensione dei vantaggi della fattoria, il blog di Jeremy funge da risorsa completa sia per i principianti che per gli esperti allevatori di polli. Dalla corretta alimentazione e progettazione del pollaio ai rimedi naturali e alla prevenzione delle malattie, i suoi articoli approfonditi offrono consigli pratici e una guida esperta per aiutare i proprietari di greggi ad allevare polli felici, resistenti e rigogliosi.Grazie al suo stile di scrittura accattivante e alla capacità di distillare argomenti complessi in informazioni accessibili, Jeremy ha costruito un fedele seguito di lettori entusiasti che si rivolgono al suo blog per consigli fidati. Con un impegno per la sostenibilità e le pratiche biologiche, esplora spesso l'intersezione tra agricoltura etica e allevamento di polli, incoraggiando il suopubblico a prestare attenzione al proprio ambiente e al benessere dei propri compagni pennuti.Quando non si prende cura dei suoi amici pennuti o non è immerso nella scrittura, Jeremy può essere trovato a difendere il benessere degli animali e promuovere metodi di allevamento sostenibili all'interno della sua comunità locale. In qualità di abile oratore, partecipa attivamente a workshop e seminari, condividendo le sue conoscenze e ispirando gli altri ad abbracciare le gioie e le ricompense dell'allevamento di polli domestici sani.La dedizione di Jeremy alla cura del pollame, la sua vasta conoscenza e il suo autentico desiderio di aiutare gli altri lo rendono una voce fidata nel mondo dell'allevamento di polli da cortile. Con il suo blog, Raising Healthy Domestic Chickens, continua a consentire alle persone di intraprendere i propri viaggi gratificanti di agricoltura sostenibile e umana.